Riflessologia auricolare

L’orecchio è il luogo in cui confluiscono molti percorsi interni dei canali energetici. Così come il piede, la mano, l’addome, rappresenta un microsistema su cui si riflette l’intero organismo. La stimolazione dei punti auricolari è una tecnica semplice e raffinata che consiste nella stimolazione di alcune aree del padiglione auricolare attraverso il massaggio e l’applicazione di semi di vaccaria (tramite piccoli adesivi di colore neutro) che possono essere massaggiati anche nei giorni seguenti come forma di autotrattamento.

L’auricologia, in quanto tecnica ausiliaria del Tuina, non può sostituirsi all’operato di un medico, ma in una visione olistica orientata alla libera circolazione dell’energia vitale può risultare molto utile per stimolare l’organismo in  caso di tensione nervosa, ansia, dolori acuti (stiramenti muscolari, torcicollo, lombo-sciatalgia, cefalea.

Essa è inoltre un’ottima tecnica di supporto, per superare la dipendenza da fumo e nei regimi di controllo del peso.

Emanuela Amianti
Emanuela Amianti
Operatore Olistico

Svolgo la mia professione per il benessere della persona intesa nella sua globalità: corpo, mente ed emozioni.
Nel 2016 ho inaugurato lo Studio Shendao sulle colline di Tossignano (BO), dove attualmente lavoro.

Negli anni di formazione in Medicina Tradizionale Cinese ho approfondito il Tuina – l’antica arte del massaggio – insieme ad altri trattamenti olistici ausiliari, principalmente orientati al riequilibrio energetico e all’armonia psicofisica.

LEGGI DI PIU’LEGGI DI PIU’

FAI UN REGALO AL TUO CORPO E ALLA TUA MENTE

Prenota subito un trattamento!